Corona Antivirus: nuovo allarme malware

Corona Antivirus è il nome di un presunto antivirus digitale che avrebbe la funzione di proteggere dal Covid-19: a mettere in guardia sull’ennesimo tentativo di mettere a repentaglio la sicurezza informatica degli italiani è la Polizia Postale, come sottolinea il Ministero dell’Interno.

La Polizia ha infatti scoperto un portale web (antivirus-covid19[.]site) che pubblicizza il software ingannevole, che tuttavia una volta installato scarica sul pc del destinatario un malware identificato come BlackNET, nascosto in un programma commerciale.

Il malware inserisce il pc infettato in una rete botnet, attivando il controllo da remoto di un amministratore sconosciuto che in questo modo può lanciare attacchi, rubare dati e password, scaricare files, rubare da wallet di criptomoneta.

Per proteggersi da questa e da altre minacce, è indispensabile diffidare da tutti i messaggi/applicazioni simili ed evitare di scaricare app o software, e di aprire allegati, segnalando sempre i casi sospetti alla Polizia Postale attraverso il portale online dedicato.